Programma una demo
Login to console
  • CMP

Didomi raccoglie €34M per diventare un leader in Europa ed espandersi negli Stati Uniti

agosto 24, 2021 by Chiara Saullo

Siamo felici di condividere la notizia che abbiamo chiuso un round di Serie B di 34 milioni di euro, guidato da Elephant e Breega, per diventare leader in Europa ed espanderci negli Stati Uniti. Questo finanziamento ci permetterà di sostenere una forte crescita sul mercato italiano, di finanziare la nostra espansione negli Stati Uniti e di investire nella nostra piattaforma tecnologica in tutto il mondo.

 

Sommario: 

 

 


 

TeamDidomi_Opera

Una foto del team Didomi a Parigi. La maggior parte dei dipendenti di Didomi sono in remoto, ma la nostra sede centrale è a Parigi.

 

Didomi ha chiuso un round di Serie B di 34 milioni di euro 

 

Prima di tutto, vogliamo ringraziare tutti i nostri clienti, dipendenti, partner, investitori e sostenitori. Senza di te niente di tutto questo sarebbe stato possibile!

 

La notizia di oggi è molto più che la prossima fase dell'evoluzione di Didomi. È un impegno per l'intero settore tecnologico della privacy. È un appello a tutte le aziende a porre il consenso dei clienti al centro della loro strategia.

 

È una causa in cui crediamo davvero, e questo risultato ci permetterà di realizzare questa visione.

 

Per ulteriori informazioni, trovate il nostro comunicato stampa ufficiale qui.

 

“Jawad, Romain e Raphaël hanno co-fondato Didomi per rendere la protezione dei dati più facile per tutti e una scelta ovvia per le aziende. Questa campagna di raccolta fondi è un passo importante per far sì che questa missione diventi realtà.” - Grazia Torello, Account Executive Italy, Didomi

 

Grazia Torello, Account Executive Italy, Didomi

 

La privacy è diventata una priorità strategica per le aziende a livello globale

 

Gli studi sul comportamento dei consumatori convergono tutti sull'importanza della privacy in qualsiasi relazione con i clienti. Un recente sondaggio tra i consumatori a livello nazionale ha mostrato che l'80% degli utilizzatori presta attenzione alla privacy prima dell'acquisto, e circa ⅔ modificano le loro decisioni di acquisto in linea con gli sforzi di privacy delle aziende.

 

Le autorità di regolamentazione di tutto il mondo si sono rese conto delle preoccupazioni dei consumatori sulla privacy.

 

Il Garante, in Italia, ha preso nota. Gartner stima che, entro il 2023, il 65% della popolazione mondiale avrà i propri dati personali coperti da una regolamentazione su misura, soprattutto per affrontare le crescenti preoccupazioni sulla privacy e la sovranità nazionale.

 

Anche la tecnologia sta assistendo a massicci cambiamenti tramite la graduale eliminazione dei tracciatori di terze parti, la completa reinvenzione dei modelli di pubblicità mirata e più in generale la riduzione della disponibilità di dati per i quali non è stato concesso il permesso in grandi ecosistemi come iOS. 

 

Le aziende si stanno rendendo conto che c'è bisogno di intervenire.

 

Ciò che è iniziato come una pura preoccupazione di conformità, da allora è diventata una preoccupazione globale da parte di aziende di tutte le dimensioni per promuovere la fiducia attraverso una migliore gestione dei permessi nello stack tecnologico.

 

Didomi sta proponendo soluzioni popolari e ampiamente adottate per le aziende che cercano di affrontare queste sfide. Tra i suoi clienti, l'azienda conta già Subito, Corriere dello SportMichelin, Decathlon, Alfemminile.

 

È chiaro che su un mercato come quello italiano l'autorità è particolarmente vigilante sulle buone pratiche in termine di protezione dei dati, il che allarma ancora di più le aziende.

 

Didomi aiuta le aziende a incorporare il permesso in ogni punto di contatto con il cliente

 

Una Consent Management Platform (CMP) che raccoglie miliardi di consensi ogni mese

 

Didomi offre una Consent Management Platform (CMP) che permette agli sviluppatori e alle aziende di raccogliere il consenso per l'uso di tracciatori online e mobili. Le analisi, la pubblicità mirata o la personalizzazione sono attivate solo su esplicito consenso, come richiesto da vari quadri normativi come il GDPR.

 

Questo strumento di gestione del consenso può essere facilmente personalizzato e distribuito su web, mobile, in-app, e anche ambienti TV collegati.


Cross-device-CMP

 

Una Preference Management Platform per la gestione delle preferenze omnicanale 

 

L'azienda propone anche soluzioni tecnologiche per casi d'uso del consenso più complessi, come la gestione unificata delle preferenze dei consumatori attraverso canali, punti di contatto e marchi in paesi con normative diverse.

 

Una Preference Management Platform (PMP) così, è continuamente aggiornata e serve come riferimento per le aziende che si preoccupano del consenso dei loro utenti. Questo rende facile riconciliare la raccolta del consenso online e offline, per limitare la fatica nel raccogliere il consenso e rispettare le normative sulla privacy in rapida evoluzione.


Preference-Center-EndUser

 

Tutte queste soluzioni possono essere configurate, personalizzate e distribuite dai clienti di Didomi attraverso una Console su misura che è diventata centrale per la crescita dell'azienda. 

 

Il finanziamento permetterà a Didomi di costruire una piattaforma più conveniente e self-service su cui le aziende di tutte le dimensioni possono creare interfacce di gestione del consenso e delle preferenze. 

 

Self-Service-Solution

 

Dare la priorità a un approccio orientato agli sviluppatori 

 

Didomi ha adottato un approccio orientato agli sviluppatori come piattaforma: API aperte, una documentazione pubblica per gli sviluppatori e SDK open-source per i framework più diffusi la rendono la soluzione preferita dai team tecnici e dagli sviluppatori per tutti i casi d'uso della gestione del consenso e delle preferenze.


Developpers-documentation

 

L'obiettivo è di aprire uffici negli Stati Uniti e rimanere una soluzione premium

 

Sì, costruiamo una tecnologia di livello mondiale, ma riteniamo che siano le nostre persone a distinguerci dal resto.

 

Più forte è la squadra, più forte è l'azienda. L'assunzione sarà uno dei nostri investimenti chiave. 

 

Didomi investirà in team locali di marketing, vendite, partnership, supporto agli sviluppatori e successo dei clienti, che si sono dimostrati essenziali per il suo successo fino ad oggi.

 

E ci stiamo espandendo! Apriremo un ufficio negli Stati Uniti come parte della nostra ambizione di affermarci come leader globale nella gestione del consenso e delle preferenze. 

 

La strategia immutata di Didomi è quella di proporre tecnologie di prima classe costruite per gli sviluppatori e di fornire un servizio premium ai clienti che sono disposti a investire in una solida tecnologia per la privacy.

 

“Apprezziamo il sostegno di Elephant ai nostri sforzi e la rinnovata fiducia di Breega nel nostro progetto. Non vediamo l'ora di aiutare i marchi e gli editori ad ottenere un'esperienza cliente più trasparente e affidabile attraverso il consenso e la gestione delle preferenze.” - Grazia Torello, Account Executive Italy, Didomi

 

Questo momento è una testimonianza del duro lavoro del nostro team e delle molte persone che hanno creduto in noi e ci hanno aiutato lungo la strada. 

 

Se vuoi scoprire come costruire la fiducia in ambito aziendale, registrati al primo Yes We Trust Summit. Vieni a discuterne con Brittany Kaiser, Seth Godin e altri incredibili speaker il 7 ottobre 2021:

 

YWTBanner (1)

Articolo correlato